Hotel Campiglio Bellavista
ricette



Ristorante Cascina Zeledria

LocalitÓ Zeledria
38086 M. di Campiglio (Tn)
Tel./Fax 0465 440303
P.IVA 01042090223
info@zeledria.it



Si accettano solo prenotazioni telefoniche




Scuola di sci Adamello Brenta

Ricette

POLENTA CONCIA

Ingredienti:

· Acqua
· Sale
· Farina per polenta fine
· Farina per polenta bramata
· Farina di grano saraceno
· Gorgonzola
· Formaggio grana grattugiato
· Burro

 

Preparazione:

Far bollire in un paiolo di rame dell’acqua, salarla e aggiungere un 47% di farina per polenta fine, un 47% di farina per polenta bramata e un 6% di farina di grano saraceno. Mescolare il tutto per 3 minuti con una frusta robusta fino a quando il composto non inizia a indurirsi. A questo punto si cambia la frusta con un manico di legno apposito per girare la polenta e si continua per circa 30-40 minuti.
Per conciare la polenta basta prendere una terrina e inserire strati di polenta alternati a fette di gorgonzola. Questo procedimento si può fare una o due volte tenendo presente che la parte terminale deve essere di polenta, in modo tale da poterla cospargere abbondantemente di formaggio.
Inserire il tutto in un forno per 5-7 minuti a 200 gradi, mentre in un’altra padella si fa rosolare il burro. L’ultima operazione è quella di cospargere il burro fuso sopra la terrina di polenta concia.


ZUPPA DI FINFERLI

Ingredienti:

· 100 gr. farina bianca
· 100 gr. burro
· 2 l. brodo di carne
· 500 gr. fingerli (Cantharellus Cibarius)
· 1 cipolla tritata piccola
· 2 spicchi d’aglio
· prezzemolo tritato
· olio extra vergine d’oliva
· formaggio grana trentino
· formaggio Emmenthal a fette

 

Preparazione:

In una casseruola far imbiondire il burro, aggiungere la farina e sempre a fuoco forte mescolare energicamente con una frusta finché la farina prende un colore nocciola.
Aggiungere il brodo bollente e far cuocere per un’ora.
In una padella molto calda far rosolare olio, cipolla, aglio e finferli bagnandoli con ½ bicchiere di vino bianco. Mescolare fino ad evaporazione conclusa.
A questo punto unire i due preparati nella casseruola proseguendo con la cottura per circa un’ora.
Mettere la zuppa in cocot ricoprendola con una fetta d’Emmenthal e del formaggio grana; far gratinare al forno e servire con crostoni caldi di pancarrè.


CANEDERLI TIROLESI ALLO SPECK

Ingredienti:

· 6 panini raffermi
· 1 ¼ l. scarso di latte
· 2-3 uova
· 100 gr. di speck
· 150 gr. di prosciutto affumicato
· carne affumicata
· 30 gr. di burro
· mezza cipolla
· prezzemolo
· erba cipollina
· circa 3 cucchiai di farina
· brodo di carne o acqua

 

Preparazione:

Tagliare a dadini il pane, versare il latte amalgamato con le uova, coprire e lasciare riposare il tutto per mezzora. A parte rosolare lo speck tagliato a cubetti e il prosciutto anch’esso sminuzzato (o la carne) e versarli sul pane rammollito aggiungendo poi il soffritto di cipolla, il trito di prezzemolo e d’erba cipollina e il sale. Cospargere di farina e mescolare bene il composto che dovrà essere piuttosto consistente ma non appiccicoso con le mani bagnate formare 8/12 canederli grossi e rotondi. Una volta preparati, si mette nell’acqa o nel brodo bollente un canederlo lasciandolo cuocere circa 12 minuti. Il canederlo di prova dovrà essere bello liscio all’esterno e morbido all’inteno. Se fosse troppo morbido aggiungere un pò di farina di farina e aggiustarlo con le mani premendolo un pò di più. Cuocere quindi i canederli restanti. I canederli alla tirolese possono essere preparati anche solo con speck, senza prosciutto, carne affumicata e burro, usando il composto descritto sopra e soffriggendo la cipolla nello speck. I canederli ben fatti salgono alla superfice al primo bollore. Sono ottimi se mangiati al momento.


GULASCH DI MANZO ALLA TRENTINA

Ingredienti:

· 70 gr. di burro
· 50 gr. pancetta affumicata
· cipolla
· paprica
· kg. 1,200 culaccio di manzo
· farina
· salsa di pomodoro
· brodo di carne
· patate novelle

 

Preparazione:

Fate biondine, con gr. 70 di burro, gr. 50 di pancetta affumicata tagliata a dadini, gr. 200 di cipolla tagliata fine, aggiungete mezzo cucchiaio di paprica lasciandola friggere per qualche istante, quindi unite kg. 1,200 di culaccio di manzo tagliato a pezzi quadri di gr. 70 circa e rosolato in padella, gr. 150 di cipolla tritata, un mazzetto guarnito e lasciate stufare dolcemente per 10 minuti. Poi spolverate con un bel cucchiaio di farina, bagnate con un mestolino di salsa di pomodoro, con ½ litro di brodo, salate, coprite e fate cuocere lentamente, unendo a ¾ di cottura delle patatine novelle.